Il piede Racconta...

"Quando calpestiamo noi stessi tutto rimane attaccato ai nostri piedi."

"Quando calpestiamo noi stessi
tutto rimane attaccato ai nostri piedi."

Riflessologia a Carpi

Mi presento: Giancarlo Compiani, riflessologo a Carpi con oltre 10 anni di esperienza.

Raccontami il tuo problema, ti ascolterò con attenzione.

Lo Studio di Riflessologia Quinta Stagione

è un progetto nato il giorno in cui ho compreso che la riflessologia sarebbe divenuta parte integrante della mia vita, da quel momento è iniziato il sogno, lo studio, la ricerca e la volontà di creare un luogo dove ogni persona potesse fermarsi ad ascoltare e comprendere il linguaggio del proprio corpo, un luogo dove si potesse vivere un tempo fuori dal tempo, uno spazio dove osservare con nuovi occhi ciò che sta accadendo dentro e fuori di noi.

Ogni inestetismo della pelle, ogni dolore fisico, ogni sensazione avvertita sono voci di un’energia che sta parlando e che vuole comunicarci qualcosa… Ascolto e comprensione del corpo al fine di ritrovare un equilibrio naturale e un migliore stato di benessere.

Nel nostro corpo infatti è racchiusa la nostra verità più grande, la nostra originalità: ogni suo segnale, ogni suo rumore, ogni sua tensione ci urlano che abbiamo tradito la nostra parte più vera, abbiamo calpestato noi stessi.

METODO

La Riflessologia del Metodo Lucia Torri Cianci

La Riflessologia del
Metodo Lucia Torri Cianci

Una Riflessologia moderna, le cui radici risiedono in un metodo di interpretazione e intervento fondato su 40 anni di ricerca e in continua evoluzione: il Metodo Lucia Torri Cianci.

In ogni parte del corpo (piedi, mani, gambe) risiedono punti e zone riflesse collegati ad ogni nostro organo interno, il loro trattamento attraverso la digitopressione ed il massaggio permette di intervenire su tutti i disturbi legati ai processi di malfunzionamento fisiologico, sulle tensioni e numerosi malesseri del corpo quali: dolori muscolari e articolari, squilibri ormonali, stanchezza, intolleranze, allergie, infiammazioni ecc.

Tale Riflessologia si fonda su una visione olistica dell’individuo dove “benessere” significa mettere al centro la persona e prendersene cura nel suo insieme mente-corpo, dove quest’ultimo non è altro che lo specchio del nostro stato emotivo.

Il corpo è un diario su cui ogni giorno scrive la vita, ogni suo messaggio racconta qualcosa di noi, del nostro vissuto.

Ogni nostro dolore, ogni debolezza ai fattori esterni, ogni disturbo strutturale, nascono da uno squilibrio energetico più profondo del dolore, della debolezza o del disturbo stesso.

Affidarsi alla riflessologia significa osservare con nuovi occhi il proprio corpo permettendo a quest’ultimo di ristabilire il suo iniziale equilibrio naturale.

I PIEDI

Nel corpo è racchiusa la nostra verità più grande, la nostra originalità; ogni volta che la calpestiamo lei parla attraverso il linguaggio corporeo per ricordarci che abbiamo tradito la nostra parte più vera, più autentica.
Calpestiamo certo ma…i nostri piedi con i loro inestetismi, la loro struttura, il loro colore e comunque in ogni loro sfumatura e cambiamento raccontano.
Comunicano ciò che noi non abbiamo voluto raccontare, ma pensavamo non ne valesse la pena.

Era inutile parlare,
era inutile chiedere aiuto,
era inutile piangere,
era inutile urlare
era inutile fermarsi davanti alla paura:
ERA INUTILE MOSTRARE CIO’ CHE SIAMO VERAMENTE !

Eppure con il trascorrere del tempo tutte quelle rinunce a mostrare ciò che siamo hanno formato delle tensioni…
Tutto il nostro orgoglio, la nostra “superiorità” a cosa sono serviti?
I piedi sono il nostro specchio e hanno registrato fedelmente ciò che siamo e ciò che abbiamo rinunciato ad esprimere.
Abbiamo voluto imitare gli altri e così abbiamo tradito noi stessi ma il piede ricorda e…racconta.
Racconta dove si è andata a depositare la rabbia, la preoccupazione, la paura, la tristezza e la gioia che non abbiamo espresso.
Non volevamo essere “scomodi” a molti e ci siamo adeguati pur di piacere, ma… non esprimere facendo vedere che si è forti significa indebolirsi.

Testimonianze

Rita

Il percorso con Giancarlo e il metodo, non è solo alleviare o togliere il dolore in quella parte del corpo, è riequilibrare, portare energia per evitare che quel dolore torni.
Rita
Projet Supply Manager

Cristina

Giancarlo è un bravo massaggiatore e riflessologo oltre ad avere caratteristiche umane di sensibilità, pazienza e comprensione delle varie situazioni particolari che gli vengono sottoposte.
Io mi sono rivolta a lui perché mi trovavo in uno stato di stress emotivo a causa del lavoro e in un paio di sedute la mia visione della situazione è mutata radicalmente in positivo. Mi ha dato, con il tocco dei punti giusti di riflessologia, la forza e la consapevolezza delle mie possibilità.
Da tre anni, anche se ho risolto quel problema contingente, mi faccio massaggiare periodicamente per mantenere il mio stato fisico ed emotivo al meglio.
Cristina

Luigi

Una decennale frequentazione assidua mi permette di consigliare Giancarlo sul piano professionale e umano a tutte le persone che hanno cura del proprio sé (fisico e psicologico) per le contrarietà che la vita ci riserva e che inevitabilmente incidono sul nostro vissuto di tutti i giorni. Forza Gian ! Avanti sempre così.

Luigi Zurla

CONTATTI

Raccontami il tuo problema, lavoreremo insieme per risolverlo.

Studio di Riflessologia Quinta Stagione

via Aniceto Govi, 18, 41012 Carpi MO
via Enrico Berlinguer, 16, 29010 Pontenure PC
Telefono: 346 160 9076
Whatsapp : 346 160 9076
Email: info@quintastagione.eu
Facebook: Quinta Stagione
Instagram: Quinta Stagione 2010

Accetto le condizioni riportate nella Privacy Policy.

INVIA

Quinta Stagione - Studio di Carpi

Quinta Stagione - Studio di Piacenza